Questo Blob non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Le immagini inserite in questo Forum sono tratte in massima parte da Internet, così come alcuni articoli. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarcelo e saranno subito rimossi.

REGOLE PER OTTENERE LA RECENSIONE DEL TUO LIBRO SU QUESTO BLOG

sabato 17 dicembre 2011

Entità

In questo topic voglio illustrarvi quali sono le principali entità minori presentate nelle teorie esoteriche più conosciute; non voglio parlare di tutte queste entità ma solo di quelle che, secondo le testimonianze, sono più avvezze al contatto con l'uomo.

Larve:
le larve sono entità provenienti dal piano astrale; esse non presentano una particolare struttura che possa essere segno di riconoscimento; possono presentarsi come una vapore biancastro, grigio oppure nero che si sprigiona accanto alla persone seguita dall'entità oppure nel luogo in cui questa si è stabilita.
Questi esseri si nutrono di energia, principalmente di emozioni che sprigionano dall vittime continuamente sottoposte a situazioni che le turbano.
Le larve possono attaccarsi a una persona che lavoro nell'ambito dei riti esoterici e non è esperta: questa persona tratterà energie che le sfuggiranno al controllo, diventando un ricettacolo di energie sfruttabili da parte di queste entità.
Per scacciare una larva i metodi sono molteplici; il più semplice è quello di non farsi intimorire delle situazioni e dalle visioni che si possono avere, in modo da costringerla ad andarsene a causa dell'assenza di nutrimento.

Gusci:
i gusci astrali sono i residui dello spirito delle persone che rimane sul piano astrale; questa parte è quella che resta quando la persona si reincarna oppure quando passa il suo spirito passa a piani inferiori o superiori di evoluzione; esistono solo due modi con i queli una persona può venire a contatto con queste entità: durante una seduta spiritica e durante un viaggio astrale.
Il primo caso si ha quando una persona inesperta o immatura compie una seduta spiritica ricercando un defunto; non avendo la capacità di raggiungerlo in astrale, lascia aperta una "chiamata" che viene sfruttata dai gusci per acquisire energia come fanno le larve.
Nel secondo caso i gusci non assillano a vittima nella realtà ma sul piano astrale: per esempio quando la persona dorme potrà essere tormentata da quelli che lei crede essere spettri dei defunti.

Forma pensiero:
la forma pensiero non avrebbe esistenza in se; è semplicemente una massa di energia sul piano astrale, creata dalla ripetizione di un pensiero o di un sentimento di una persona nel piano reale. Queste forme sono prodotte volontariamente da quelli che vengono definiti maghi neri: essi le utilizzano per assolvere determinati compiti o per punire persone;
una volta assolto il compito per il quale sono state programmate le forme pensiero dovrebbero sparire; dico dovrebbero perchè se chi le crea è inconsapevole di quello che sta facendo, tale pensiero diventa autonomo e prende vita propria in astrale.
Una persona che incontra tali esseri in astrale si accorgerà che reagiscono ai pensieri e alle emozioni, facendo in modo di amplificarle e assorbire quindi energia.
Come le larve esse possono agire sia sul piano fisico sia sul piano astrale al fine di ottenere energia; per liberarsi di questi esseri è necessario liberarsi della propria paura e delle proprie emozioni: capite da soli che è alquanto difficile.
Immagine presa dal web


Elementale:
esattamente come la forma pensiero per tutte le caratteristiche, con una sola aggiunta: è creato con l'ausilio di un elemento che fa da base; di solito tale entità è rara dato che non esiste se non prodotta da una persona esperta.
Ha la caratteristica di agire più spiccatamente sul piano materiale.
Per liberarsi da tale vessazione la strategia è quella prima elencata per le forme pensiero, ma ancora più difficile; faccio un esempio: provate a non avere paura quando vi trovate a visualizzare una massa informe e inerte che con la sola presenza vi da la sensazione di starvi bruciando una parte del corpo.

Vampiri psichici:
queste sono persone puramente fisiche e materiali; presentano buchi nell'aura che impediscono il corretto bilanciamento dei chakra e quindi il naturale fluire dell'energia attraverso il corpo sia fisico che astrale.
L'unico modo per liberarsi di tale persone è avere una buona conoscenza della manipolazione dell'energia: così potrete chiudere i buchi nell'aura della persona oppure semplicemente chiudere la vostra energia alle intrusioni esterne.
Oppure semplicemente allontanate la persona che ritenete vampiro psichico dalla vostra vita.
Come vi accorgete se una persona è tale? Quando siete con lei vi sentite inspiegabilmente stanchi, spossati e avete sensazioni di malessere, malinconia o depressione anche se magari siete a chiacchierare amabilmente davanti a una tazza di caffè.

Articolo di Nico66

PER APPROFONDIRE CLICCA QUI

Nessun commento:

Posta un commento

Lasia un commento