Senza emozioni.


Buona giornata lettori del "reduce", oggi voglio esprimere il mio DISGUSTO verso una realtà evidente ma da molti ignorata.
Mi riferisco all'assoluto menefreghismo e alla mancanza di valori civili e morali che sempre di più attanagliano la società odierna... stiamo diventando tutti dei manichini freddi e senza emozioni.
Si accende la TV e ci si viene investiti da film ed animazioni che valorizzano l'odio e la morte come spettacolo, mi riferisco a scene di cruenta violenza che spesso vengono viste da bambini o ancor peggio da adulti che a tutto pensano tranne che a capire la trama del film, gli interessa solo la violenza che questo esplicita nelle sue scene.
La conseguenza è che tali scene diventano parte della quotidianità e che la finzione viene confusa facilmente con la realtà.. così quando nei TG si sentono notizie di cronaca come morti per guerre o incidenti... molti restano impassibili, privi di ogni sorta di sentimento.
Noi siamo esseri umani, i sentimenti sono parte di noi, ci hanno aiutato ad evolverci.. Amore, Odio, Felicità, Tristezza ecc.. sono parte di noi.. usiamoli, esplicitiamoli, dimostriamo al mondo che in noi vi è ancora un lato umano, non trasformiamoci in cloni privi di ogni sorta di valore.
Il "reduce" riesce ancora ad emozionarsi per le piccole cose della vita, per la pioggia che cade, per i movimenti del fuoco acceso in un camino, per il verso raro di un particolare animaletto notturno, per le onde del mare, per il vento che gli sfiora la pelle ecc.. ecc.. ecc.. tali meraviglie valgono un emozione.
L'amore verso chi si ama, come si fa a trattenere un simile sentimento, io stesso erroneamente ci ho provato una volta.. il risultato è stato pessimo, vomiti, tremori, pianti.... non si trattiene qualcosa di tanto immenso come l'amore, rischia di ucciderci.

Lettore.. a te chiedo oggi di aprire la tua mente, di tornare bambino almeno un pò.. e di esprimere le tue emozioni.. una lacrima o un sorriso... tutto questo ti renderà nuovamente umano.. degno di tale onorevole qualifica, chi non prova emozioni non lascerà di se alcun ricordo.. ne triste ne felice.. passerà su questo pianeta senza lasciar traccia...

Se l'immortalità esiste, appartiene a chi riesce ad esprimere i suoi sentimenti, questo resterà per sempre vivo, se pur nel cuore o nei ricordi di chi lo ha conosciuto... Le emozioni ed i sentimenti sono l'energia della vita.. forse la vita stessa... non sottovalutate mai la loro importanza.

Articolo di: Il Reduce 

APPROFONDISCI QUI

Commenti