Questo Blob non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Le immagini inserite in questo Forum sono tratte in massima parte da Internet, così come alcuni articoli. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarcelo e saranno subito rimossi.

REGOLE PER OTTENERE LA RECENSIONE DEL TUO LIBRO SU QUESTO BLOG

sabato 25 luglio 2015

Recensione: Oggetti Misteriosi, Inspiegabili e Magici, in Italia

Titolo: Oggetti Misteriosi, Inspiegabili e Magici, in Italia
Editore: Eremon Edizioni
Autore: Isabella Dalla Vecchia

Recensione

Un viaggio nel mistero.
Pochi libri sanno suscitare la mia curiosità, questo volume ha saputo rapirmi e trasportarmi in luoghi magnifici alla scoperta di oggetti meravigliosi e, sembrerebbe scontato dirlo ma è d'obbligo, Misteriosi.
Teorie sorprendenti, leggende, quel pizzico di mistero che la cultura contadina Italiana, intrisa di folklore e religione, ha tramandato e legato per sempre ad oggetti che meriterebbero il ricordo eterno.
Nel libro si possono ammirare le storie e le descrizioni di pietre con strane incisioni, spade dai divini poteri, fossili di draghi e tanti altri sorprendenti enigmi ancora irrisolti.
Un tuffo in una società forse arretrata, forse malata e malnutrita, forse primitiva ma sana nel suo stretto legame con quel mondo magico che non è mai stato dimenticato, ne cancellato dalle memorie nonostante gli sforzi delle nuove teosofie impegnate a distruggere le antiche religioni che di magia e mistero erano intrise.
Un libro che consiglio, l'autrice ha dimostrato moltissima voglia di trasmettere la sua passione per l'ignoto, si percepisce in ogni pagina, in ogni paragrafo.
La lettura è scorrevole ed a tratti "divertente", sembrerà strano ma divertirsi nella lettura è sinonimo di uno stile pulito, lineare, adatto a tutti sia grandi che piccini.


A cura di:
Mario Contino

Nessun commento:

Posta un commento

Lasia un commento