Recensione libro "Il fuoco segreto di Gandalf"

Titolo: Il fuoco segreto di Gandalf
Autore: Ambra Guerrucci - Federico Bellini
Casa Editrice: Risveglio Edizioni
Pagine: 131 

  
Recensione

E proprio vero che un libro non si giudica dalla copertina, o dal titolo.
Inizialmente ero un po' perplesso dal nome assegnato a questo volume ma mi è bastato leggere i primi 3 righi della prefazione per rendermi conto che sarebbe stata una lettura affascinante e di sicuro interesse esoterico.
E se la "terra di mezzo" narrata nel romanzo "Il signore degli anelli" fosse realmente esistita?
In questo libro gli autori descrivolo le opere dello scrittore J. R. R. Tolkien in maniera approfondita e da un punto di vista distaccato da quello che un lettore di un romanzo fantasy potrebbe avere.
Ecco che l'intera narrazione di Tolkien si trasforma in un testo esoterico altamente significativo, in grado di tramandare verità importanti se in possesso delle giuste chiavi di lettura, chiavi che gli autori del libro "Il fuoco segreto di Gandalf" forniscono e giustificano.
Questo libro non potrebbe mancare nella bibioteca personale di chi è alla ricerca di una verità alternativa che, perchè no, a volte potrebbe lasciar traccie in un romanzo fantasy.
Non dimentichiamoci che l'immaginazione, certamente alla base dell'opera di Tolkien, in occultismo e molto importante poiché è uno dei poteri plastici dell’Anima superiore; ed è anche la memoria delle precedenti incarnazioni.
Per quanto scritto e perchè la lettura del libro mi ha entusiasmato e divertito, risultando semplice nella sua complessità, "Il fuoco Segreto di Gandalf" è un libro che consiglio vivamente.

Recensione a cura di Mario Contino
Presidente de: Associazione Italiana Ricercatori del Mistero

Per richiedere una recensione segui le regole al seguente LINk... 

Commenti