Questo Blob non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Le immagini inserite in questo Forum sono tratte in massima parte da Internet, così come alcuni articoli. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarcelo e saranno subito rimossi.

REGOLE PER OTTENERE LA RECENSIONE DEL TUO LIBRO SU QUESTO BLOG

giovedì 19 novembre 2015

I Custodi dell'Immortalità - Recensione libro

Autore: Piero Ragone
Editore: Verdechiaro Edizioni (2015)

Recensione:


L'antico Egitto, la leggendaria civiltà di Atlantide, una gigantesca torre di granito celata all'interno della Piramide di Cheope e miti narranti le gesta di divinità potentissime che celano segreti di incommensurabile valore, se letti con la giusta chiave interpretativa.
É proprio questo che l'autore intende fare nel libro, fornire una chiave di lettura differente che apre scenari alternativi e verità sorprendenti non solo in relazione alla civiltà egizia ma all'intera storia dell'umanità che, probabilmente, sarebbe da riscrivere.
Sulla scia di studi condotti da personaggi come Johann Bayer, Mario Pincherle o Robert Bauval, Piero Ragone tesse la trama del suo saggio, importante testo per ogni ricercatore, immancabile fonte di nozioni utili ad ampliare le proprie conoscenze su una storia che per quanto possa apparire antica e distante è direttamente legata a tutti noi, “la nostra storia”.
I misteri che l'antico Egitto cela tra le sue “sabbie eterne” stanno pian piano venendo a galla, ed il “monumento ZED” potrebbe esser il tassello mancante grazie al quale riscoprire quanto “dimenticato”.

La lettura del libro è scorrevole, pur essendo presenti traslitterazioni e traduzioni di vocaboli specifici da antichi alfabeti, un testo adatto sia agli avvezzi della materia che a semplici curiosi.
Per ciò che mi riguarda l'ho trovato stimolante e piacevole, ritenendolo molto interessante non posso che complimentarmi con l'autore e consigliarlo.

Recensione a cura di: 
Mario Contino 
Presidente de: Associazione Italiana Ricercatori del Mistero (www.associazioneairm.it)


Nessun commento:

Posta un commento

Lasia un commento